Preoccupazione e allarme per il ponte ferroviario a Molteno

Tutti abbiamo ancora negli occhi le drammatiche immagini dei ponti e viadotti crollati negli ultimi mesi, l’ultimo in ordine di tempo quello nei pressi di Fossano, nel cuneese, che per un puro caso fortuito non ha provocato nuove vittime. In questo quadro di allarme, il ponte di Molteno sotto cui passa la strada di transito verso l’accesso alla super strada e sopra il treno di collegamento con Monza e Milano, sta preoccupando gli abitanti del luogo, allarmati dal crollo di calcinacci.

Nessuno vuole attendere che si ripetano tragedie annunciate, per questo la sezione della Lega Lombarda di Oggiono ha raccolto la preoccupazione popolare e l’ha girata al Segretario Nazionale della Lega Lombarda, Onorevole Paolo Grimoldi. Il parlamentare ha presentato un’interrogazione parlamentare al Ministro delle infrastrutture Graziano Del Rio e al Ministro dell’Economia Padoan.

Si attendono risposte urgenti ma intanto il passaggio è attenzionato dalle forze dell’ordine per evitare disastri. Da tempo, comunque, la cittadinanza segnala anomalie sul passaggio ma finora poco o nulla è stato fatto, nonostante le dure lezioni del recentissimo passato. Tutti sperano che non si debba attendere che accada qualcosa di drammatico per iniziare indagini postume su cosa non ha funzionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *