Problemi per i pendolari lecchesi: treno in panne, saltano quattro corse

Problemi per i pendolari che stamane dovevano recarsi al lavoro spostandosi da Milano verso Lecco e viceversa. Un treno in partenza da Milano, della linea S8, Milano Lecco via Carnate, in partenza dal capoluogo Lombardo, Porta Garibaldi. Delle ore 5,22, non è mai partito. La conseguenza sono stati problemi per quanti seguono le indicazioni che invitano ad usare i mezzi pubblici e guardano anche il minor costo rappresentato dal treno rispetto all’auto privata.

Il medesimo treno, una volta raggiunto Lecco, avrebbe dovuto far ritorno a Milano con partenza da Lecco alle ore 6,37 ma, ovviamente, non essendosi mosso da Porta Garibaldi, non era fisicamente presente per fare il viaggio di ritorno, problemi anche per i Lecchesi. Il problema si è riproposto in fotocopia per lo stesso treno anche per la partenza da Milano delle 8,22 e ritorno da Lecco a Milano delle 9,37.

I pendolari sono stufi di subire problemi per le inefficienze delle ferrovie e puntano il dito contro le ferrovie stesse che mantengono in attività treni che potevano essere ritenuti moderni 70 o 80 anni fa ma che oggi sono vecchi, logori e si guastano con una certa frequenza. I disagi sono stati comunque contenuti grazie alla possibilità per i pendolari di usufruire di linee alternative, facendo ritardi sul lavoro e per il fatto che le scuole sono già terminate, con una forte riduzione dei flussi passeggeri con l’assenza degli studenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *