Scegliere un moderno porta rotolo da bagno

Porta rotolo di carta igienica e scopino

Tra gli accessori da bagno più utili, da tenere in casa come in ufficio, ci sono senza dubbio il porta rotolo di carta igienica e lo scopino.

Questi sono indispensabili in ogni bagno, e possono essere di vari stili, completando una linea di accessori che comprende, oltre al porta rotolo di carta igienica da bagno, spesso anche portasaponetta, portasapone liquido, bicchieri per gli spazzolini da denti, porta salviette o portasciugamani, mensole da bagno, porta phon, supporto da muro per specchio estensibile.

Ci sono vari stili di arredo, che anche questi elementi possono seguire, come ad esempio lo stile shabby chic, con arredi e accessori in legno anticato, vetro e ferro battuto, che ricordano lo stile povero di un tempo.

Ancora si può arredare il bagno in stile moderno e minimal, con accessori in metallo, stile urbano, o ancora contemporaneo, e con accessori di design dalle forme originali, come ad esempio il porta rotolo chiuso di forma rotonda e dai colori accesi.

Sia che dobbiamo arredare il nostro bagno di casa, come quello dell’ufficio, è importante dotarlo dei giusti elementi che posano avere una utile funzione, ma che anche contribuiscano a mantenere un certo stile nel bagno, dato che anche questo è il biglietto da visita della nostra casa o attività.

Porta carta igienica chiuso

Tra i vari modelli di porta rotolo di carta igienica da bagno, possiamo distinguere quello chiuso e quello aperto.

Il porta carta igienica chiuso si differenzia per essere fatto come un contenitore da appendere al muro, della forma del rotolo, che lo contiene, e fa fuoriuscire la carta da strappare.

Ci sono poi altri tipi di porta rotolo, semiaperto o aperto. Il primo ha un piccolo coperchio ma nella parte inferiore è libero, e si trova nella versione sia da muro come da piantana, il secondo invece è del tutto libero e anche questo può essere da muro come da piantana.

Consiste in un tubetto di plastica o metallo da inserire dentro il rotolo di carta igienica, che va inserito in una cavità semirotonda nel muro, oppure semplicemente fissato con una vite sul muro, e esposto all’esterno della parete.  Si trova anche sulle piantane in metallo o legno, da posizionare a fianco della tazza del wc.

Porta carta igienica a ventosa

Ci sono tantissimi diversi modelli di porta rotolo di carta igienica da bagno, come il porta carta igienica a ventosa, caratterizzato dall’avere sul retro una ventosa da applicare alla parete.

E’ un tipo moderno di porta rotolo, realizzato in vari materiali, legno, plastica o metallo, e la cosa particolare è che non serve fissarlo al muro tramite viti, quindi non si va a rovinare in alcun modo la parete, dato che si attacca con la pressione esercitata dalla ventosa.

Negli uffici a volte si trovano anche dispenser di carta igienica, che sono adatti per inserivi i foglietti di carta intercalati, ma ci sono anche porta rotoli maxi, contenitori di forma rotonda da appendere alla parete del diametro di 24x13x24 cm o di 30x13x30 cm.

Questi si possono trovare sopratutto nei bagni di ambienti pubblici, dove transita ogni giorno tanta gente.

Altro modello molto originale di porta carta igienica è quello dotato di un coperchio di forma rettangolare, posizionato perpendicolare alla parte, per cui forma un piccolo appoggio dove mettere il cellulare mentre si è in bagno.

Ci sono poi anche i porta rotoli doppi, da applicare alla parete, che sopra di essi hanno una piccola mensolina, dove appoggiare vari oggetti, e sono solitamente in metallo, comodi e versatili, per realizzare un bagno confortevole e funzionale anche nei minimi dettagli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *